Fisiopatologia Endocrina

Titoloordina icone Introduzione Link
Alterazione Differenziazione Sessuale Disgenesia dei tubuli seminiferi: Sindrome di Klinefelter Leggi tutto
Alterazioni Bilancio Idroelettrico Il bilancio idroelettrolitico è mantenuto in equilibrio essenzialmente dalla sensazione di sete, che presiede all’ingestione di liquidi e dalla funzione renale, che sovraintende all’escrezione della maggior parte di essi. Leggi tutto
Anatomia Microscopica Surrene Il surrene è circondato da una capsula connettivale, riccamente irrorata, che è a diretto contatto con la corticale nella quale si distinguono tre strati concentrici, differenti tra loro per costituzione cellulare e per funzione Leggi tutto
Crescita La crescita dell'organismo umano dallo stadio di zigote fino al suo culmine nell'età adulta; un fenomeno complesso, che coinvolge molteplici meccanismi regolatori, i quali controllano la differenziazione, la generazione e la maturazione dei tessuti. Leggi tutto
Diabete Insipido (Fisiopatologia Endocrina) Deficit dell’azione dell’ADH, caratterizzato da poliuria, vale a dire dal passaggio di una gran quantità di urina molto diluita. Come conseguenza della disidratazione, si periferica un incremento dell’osmolalità plasmatici, che stimola il meccanismo della sete ed induce polidipsia. Leggi tutto
Disordini della Differenziazione Sessuale I disordini della differenziazione sessuale possono essere suddivisi in 4 gruppi principali: Leggi tutto
Effetti Biologici dei Glucorticoidi In generale, i glucocorticoidi inibiscono la sintesi del DNA, la trascrizione in RNA e la sintesi proteica. Leggi tutto
Fisiologia Insulina la normale omeostasi del glucosio è strettamente regolata da 3 processi interconnessi Leggi tutto
Inappropriata Secrezione Ormone Antidiuretico ↑ livelli ematici di ADH. Si tratta di una serie di patologie che hanno in comune una caratteristica sintomatologia: iponatriemia, ipoosmolalità plasmatica e ritenzione idrica, anche in presenza di un apporto idrico normale Leggi tutto
Insufficienza Surrenalica • Essa è associata ad altre malattie endocrine, immunologiche ed autoimmuni • E’ più frequente nel sesso femminile (2.6:1) • La malattia di Addison è diagnosticata nella 3a-5a decade di età Leggi tutto
Iperaldosteronismo Iperaldosteronismo di tipo primitivo: rappresenta la forma di ipertensione surrenale più grave; frequente. Eccessiva ed inappropriata secrezione di aldosterone da parte della zona glomerulare del surrene bassa attività reninica plasmatica, ipertensione ed ipopotassiemia. Produzione del cortisolo normale. Leggi tutto
Ipercalcemia Aumento dei livelli sierici di calcio attraverso i seguenti meccanismi patogenetici Leggi tutto
Ipertiroidismo e Tireotossicosi IPERTIROIDISMO e TIREOTOSSICOSI Ipertiroidismo: aumentata sintesi eutopica di ormoni tiroidei Tireotossicosi: iperattività della ghiandola tiroidea; eccessiva ingestione di ormoni tiroidei; eccessiva secrezione da siti ectopici Leggi tutto
Ipoaldosteronismo L’ipoaldosteronismo può essere di tipo selettivo o comparire in associazione ad una produzione insufficiente di cortisolo. Leggi tutto
Ipocalcemia Espressione insufficiente della risposta omeostatica dell’organismo. Ipocalcemia cronica → insufficiente secrezione di PTH, insufficiente risposta al PTH, deficit della vitamina D o insufficiente risposta alla vitamina D. Ipocalcemia acuta → incapacità dell’organismo a far fronte, con la risposta adattiva, ad improvvise modificazioni dell’equilibrio metabolico. Leggi tutto
Ipotiroidismo (Fisiopatologia Endocrina) IPOTIROIDISMO Diminuzione nei livelli circolanti di T4 e T3 e quindi, diminuzione dei processi metabolici Leggi tutto
Malattia di Paget delle Ossa Si tratta di un’alterazione focale del rimodellamento osseo, che porta ad accelerazione del turnover, scompaginamento della normale architettura scheletrica ed alcune volte a deformazioni ossee. Leggi tutto
Malattie della Tiroide gozzo tiroideo Leggi tutto
Meccanismi Endocrini Mantenimento Calcemia e Fosfatemia Meccanismi endocrini preposti al mantenimento della calcemia e della fosfatemia Leggi tutto
Morfologia del Diabete e delle sue Complicanze Tardive Le alterazioni morfologiche più importanti del diabete sono quelle che si correlano alle complicazioni sistemiche tardive. Si ha tuttavia un’estrema variabilità sia nel tempo di insorgenza che nella gravità delle complicazioni. Leggi tutto