Sindrome da Iperproliferazione Batterica

Questa sindrome può essere definita come una proliferazione patologica dell' intestino tenue prossimale da parte di una vasta popolazione batterica rappresentata da microrganismi aerobi ed anaerobi simili qualitativamente a quelli presenti nel colon. 

Ci si può attendere che una abnorme crescita batterica si verifichi nei pazienti con lesioni intestinali che predispongono a

Questa sindrome può essere definita come una proliferazione patologica dell' intestino tenue prossimale da parte di una vasta popolazione batterica rappresentata da microrganismi aerobi ed anaerobi simili qualitativamente a quelli presenti nel colon. 

Ci si può attendere che una abnorme crescita batterica si verifichi nei pazienti con lesioni intestinali che predispongono a

1) stasi intraluminale, conseguente a stenosi, fistole, diverticoli, anse cieche o tasche, duplicazioni, alterazioni della motilità, lunghe anse afferenti post-chirurgiche, denervazione chirurgica;
2) ipocloridria da atrofia della mucosa gastrica o da terapia con antiacidi e
3) deficit immunitari o alterazioni dell' immunità locale della mucosa.

 

Potrebbero interessarti anche...