Rachide

Il rachide o colonna vertebrale è una struttura che presenta delle curve fisiologiche sul piano sagittale mediano:

1) Lordosi cervicale: convessità in avanti.
2) Cifosi dorsale: convessità toracica posteriore.
3) Lordosi lombare: convessità anteriore lombare.
4) Cifosi sacrale: convessità posteriore sacrale.

Il passaggio tra una curva e l’altra è graduale ad eccezione del tratto tra lordosi lombare e cifosi sacrale che è brusco e corrispondente all’articolazione tra L5 e l’osso sacro. Questo netto passaggio determina la formazione di una sporgenza in avanti chiamata PROMONTORIO.

Le due cifosi corrispondono all’atteggiamento di flessione che il feto assume durante la gravidanza; le due lordosi invece sono curve compensatori che subentrano dopo la nascita: la cervicale si ha quando il neonato inizia a sollevare la testa; la lombare quando il neonato assume la posizione eretta.

Sul piano frontale è visibile anche una leggera curva concava a sinistra sul tratto toracico e due di compenso, concava a destra, sul tratto cervicale e lombare. Questa scoliosi fisiologica è forse dovuta all’atteggiamento posturale legato al prevalente utilizzo dell’arto superiore destro.

 

 

Potrebbero interessarti anche...