Vomere

Che cos’è il vomere

Il vomere rappresenta una struttura anatomica di carattere osseo. Si trova nello splancnocranio ed è un osso impari e mediano.

vomere

Con quali parti  si articola l’osso vomere

Il vomere costituisce la parte posteriore ed inferiore del setto nasale osseo. Si articola con la cartilagine del setto nasale e poi in tutto con 6 ossa, due del neucocranio cioè con lo sfenoide e l’etmoide e 4 dello splancnocranio cioè due ossa della mascella e due del palato:

  • antero-superiormente: con la lamina perpendicolare dell’etmoide;
  • antero-posteriormente: con il corpo dello sfenoide;
  • inferiormente: con la cresta nasale (formata dalla fusione della lamina orizzontale del palatino con i processi palatini del mascellare); il margine infero-posteriore è libero e separa tra loro le due coane.

Ossificazione del vomere

L’ossificazione del vomere è di origine membranosa.

Inizialmente il setto nasale è tutta una cartilagine, poi col passare del tempo la parte posteriore superiore si ossifica andando a creare la lamina perpendicolare dell’osso etmoide. La porzione anteriore inferiore resta cartilagine formando la cartilagine del setto nasale e l’osso vomere ossifica nella porzione  di membrana posteriore inferiore.

Potrebbero interessarti anche...