Clone

Un clone è l’ insieme di cellule geneticamente identiche o organismi, provenienti da una singola cellula o organismo da riproduzione asessuale per divisione fasi embrionali iniziali artificiali o trasferimento nucleare artificiale.

Un insieme di repliche di un frammento di DNA ricombinante ottenuto mediante tecniche di ingegneria genetica.

Esempi di cloni naturali sono batteri della stessa colonia, gemelli umani e tagli o tagli a singolo taglio sulle piante. L’esempio più noto di un clone fatto in laboratorio è la pecora Dolly, di fama mondiale, che è stato ottenuto trapiantando il nucleo di una cellula di ghiandola mammaria da una pecora adulta in un uovo a cui era stato precedentemente rimosso il suo nucleo. Dolly nacque da quell’uovo impiantato in una madre surrogata.

 

 

Potrebbero interessarti anche...