Antibiogramma

Che cos’è l’antibiogramma

E’ il metodo utilizzato in laboratorio per valutare la suscettibilità di un microrganismo nei confronti di un pannello di farmaci antibiotici o antifungini a seconda del microrganismo del quale si fa la diagnosi.

antibiogramma

Questo andrebbe fatto per evitare lo sviluppo di nuove resistenze purtroppo la terapia è empirica perchè un antibiotico viene dato perchè più pubblicizzato.
L’uso smodato di antibiotici ha comportato l’insorgenza di resistenze.

Come si esegue l’antibiogramma

Il campione viene prelevato possibilmente prima della terapia antibiotica.
Identificata la specie si effettua l’antibiogramma.
Se un ceppo è multiresistente c’è semrpe un farmaco su cui giocare tranne per gli antimicotici perchè sono pochi, può diventare un serio problema clinico per pazienti in terapia intensiva.

Parametri per l’antibiogramma

I parametri chiave sono due:

  • MIC (minima concentrazione inibente) : più bassa concentrazione del farmaco che inibisce la crescita batteric.
  • MBC (minima concentrazione battericida): minima concentrazione del farmaco necessario per uccidere quel microrganismo al 99% ;non sempre MIC eMBC coincidono.

Metodi valutazione suscettibilità antibiogramma

I metodi per vedere la suscettibilità sono:

  • Metodi di diffusione in agar (Kyrby-Bauer): cioè si usa la piastra petri.
  • Metodi basati sulla micro e macro diluizione in brodo: più precisi ma difficili da allestire
    La differenza principale tra i due è che solo con i metodi di microdiluizione posso definire la MIC e l’MBC con l’altro metodo no, posso dire se è suscettibile o resistene ma non stabilire la concentrazione minima.

Kirby Bauer

  • Una colonia isolata viene prelevata da una piastra di agar.
  • La colonia viene inoculata all’interno di un tubo contenente terreno di coltura liquido e lasciata crescere sino al raggiungimento di una densità specifica.
  • Un tampone viene introdotto nella coltura liquida e poi strisciato su tutta la superficie di una piastra di agar sterile in modo da ottenere una crescita batterica consistente ed uniforme.
    Si aggiungono dischetti di carta bibula dove è presente l’antibiotico da saggiare su ciascun dischetto ogni dischetto ogni antibiotico ha una sola concentrazione ecco perchè il saggio è rapido ma non posso dire la MIC o MBC.

Se il microrganismo è suscettibile intorno al dischetto avrò un alone di inibizione della crescita.

Potrebbero interessarti anche...