Clearance del PAI

Clearance del Pai è un indice che viene calcolato tramite la rilevazione della clearance, immettendo nel circolo sanguigno dell’acido para-aminoippurico consentendo di calcolare un valore del flusso plasmatico renale.

Il PAI non viene filtrato dal glomerulo, e passa (quasi) totalmente nella capillarizzazione post-glomerulare. Da lì però, viene espulso verso i tubuli contorti (90% al primo passaggio).

La clearance dal PAI quindi è una misura approssimata del flusso plasmatico renale, vale 625 ml/min circa, e risulta mediamente cinque volte superiore alla clearance dell’inulina.

La quantità di sangue (plasma + parte corpuscolare) trattata dal glomerulo in 24h si ottiene in questo modo: 0.625 l/min (clearance PAI) * 60 min * 24h * 2 = 1800 l/24h. Si moltiplica per due poiché il valore di clearance del PAI si riferisce sono a 50% del sangue.

Considerato che un individuo possiede 5 litri di sangue, esso in 24h verrà filtrato 1800 : 5 = 360 volte. Di seguito ci sono alcuni valori di filtrazione, riassorbimento ed escrezione tramite l’urina.

Sostanza ml o gr. filtrati, ml o gr. riassorbiti, ml o gr. di escrezione.

Acqua 180 178.5 1.5

NaCl 1500 1185 15

Bicarbonato 255 255 0

Glucosio 170 170 0

Urea 50 30 20.

 

Potrebbero interessarti anche...