Come smettere di fumare grazie alle sigarette elettroniche

Come migliaia di italiani, vuoi smettere di fumare, ma hai difficoltà ad uscire dalla dipendenza da nicotina? Tieni presente che l’operazione non è facile, poiché il tuo corpo dipende da questa sostanza, il componente principale delle sigarette.

In questo articolo vi spieghiamo come funziona la sigaretta elettronica, forse una vera risorsa da raggiungere per smettere di fumare e svezzarvi gradualmente, dal tabacco.

Svapare e smettere di fumare

Prima di tutto, è importante essere d’accordo su una cosa: la sigaretta elettronica non è una soluzione miracolosa per smettere di fumare. Molto semplicemente, perché non è un sostituto della nicotina. D’altra parte, come concesso dall’Alto Consiglio della Sanità Pubblica, è uno strumento efficace per avviare un’efficace cessazione del fumo nel tempo.

Lo svapo ti permetterà di non rompere troppo brutalmente con le tue abitudini di fumo. Manterrai il gesto, l’aspetto “sociale” delle pause sigaretta e l’assunzione di nicotina.

Se hai un reale desiderio di smettere di fumare, è importante svapare esclusivamente, smettendo di fumare sigarette e non adottare la modalità mista. Perché? Molto semplicemente, perché continuare a fumare contemporaneamente allo svapo non ti aiuterà a combattere efficacemente la tua dipendenza da nicotina.

È quindi essenziale non essere uno svapatore occasionale ma esclusivo. Certo, potrebbe essere necessario un periodo di adattamento per smettere di fumare, anche qui, prenditi il tempo e riduci gradualmente il numero di sigarette. Per riuscire a smettere di consumarle, prova inizialmente con i liquidi tabaccosi per sigarette elettroniche, ti faranno sentire ancora il gusto della sigaretta tradizionale.

Smetti di fumare con le sigarette elettroniche

Se la questione salute e sigaretta elettronica a volte è controversa, perché non ne misuriamo ancora tutti gli effetti, è comunque un vero e proprio vantaggio, per permettervi di svezzarvi dal tabacco. Gli effetti sulla salute di qualsiasi fenomeno si hanno dopo almeno un ventennio di monitoraggio, e la sigaretta elettronica è sul mercato dal 2008, quindi è ancora troppo presto. Tuttavia ciò che è già certo è che essa agisce a diversi livelli, per ridurre la tua dipendenza e diminuire la nicotina, responsabile della tua dipendenza.

Diminuisci l’appetito per il gusto delle sigarette

All’inizio, la sigaretta elettronica ti permetterà di perdere il tuo interesse per il gusto delle sigarette. In effetti, hai la possibilità di aggiungere un aroma al tuo liquido di svapo. Fresco, limone, menta, frutto della passione, cioccolato, vaniglia, a te la scelta. Fumare qualcosa che contiene un “buon” gusto consente a molte persone di godersi le ecig quando le fumano. Questo rende più facile per loro smettere di fumare.

Riduci il dosaggio di nicotina man mano che procedi

L’aspetto più interessante della sigaretta elettronica è che ti permette di selezionare il dosaggio di nicotina che preferisci. All’inizio, per non “desiderare” e poter soddisfare il tuo bisogno di sigarette svapando, utilizza un alto livello di nicotina nel liquido che acquisti.

Per ridurre la tua dipendenza dalla nicotina, puoi ridurre gradualmente il suo dosaggio nei tuoi prodotti. Questo diminuirà gradualmente la tua dipendenza e il tuo corpo si abituerà ad avere una dose più bassa. È qui che risiede l’interesse principale della sigaretta elettronica.

Combina lo svapo e altri metodi di disintossicazione da nicotina

Oltre a ridurre gradualmente la nicotina nei tuoi prodotti e miscele e nello svapo, puoi anche utilizzare metodi aggiuntivi. Questo è particolarmente valido per i cerotti e altri prodotti come i chewing gum alla nicotina, disponibili nelle farmacie. Alcune di queste soluzioni possono essere prescritte da un medico. Non esitate a discuterne con l’operatore sanitario che vi segue, per avere la sua opinione.

Scegliere la sigaretta elettronica giusta

Infine, la scelta della tua sigaretta elettronica sarà molto importante, per poter smettere di fumare. Infatti, se il tuo accessorio si scarica regolarmente, se è troppo pesante, poco pratico da trasportare o se il serbatoio non ha una buona capacità rischi di non accontentarti e smettere di utilizzarla. Questo sarà negativo per il tuo percorso di disintossicazione dalla dipendenza di nicotina e tornerai presto a fumare. Per svapare in modo efficace, è quindi importante scegliere prodotti di qualità, resistenti e pratici.

[amazon_auto_links id=”12324″]

Potrebbero interessarti anche...