I migliori rimedi per rinforzare i capelli e contrastarne la caduta

Per contrastare la perdita dei capelli e rafforzarli ecco i migliori rimedi, il più delle volte risolutivi, per mantenere una bella e folta chioma.

Perché cadono i capelli

Per mantenere una capigliatura sana e forte sono necessarie delle cure non soltanto naturali, ma anche efficaci come, per esempio, delle lozioni contro la caduta dei capelli che aiutano in caso di diradamento e fragilità, donando bellezza e lucentezza e stimolando la fase di crescita.
Questi trattamenti rinforzanti sono un rimedio esclusivo per capelli diradati e fragili, una valida alternativa per rendere voluminosi i capelli sfibrati e deboli, inoltre grazie all’apporto di nutrienti preparano il cuoio capelluto alla ricrescita naturale dei capelli e ne garantiscono l’equilibrio al fine di ottenere una folta chioma vitale, frenando caduta e diradamento.

I capelli sono come degli organismi che, finito il ciclo vitale, cadono per poi venire sostituiti dai nuovi. Nei cambi di stagione, inoltre, se ne perdono di più proprio per il cambio climatico che accelera il ricambio. Un valido rimedio, pertanto, potrebbe essere proprio l’utilizzo di lozioni dedicate ai capelli. Ne esistono di ogni tipo e costo, ma vi consigliamo di andare sempre su marchi più conosciuti e rinomati, per evitare di mettere prodotti che possono danneggiare i vostri capelli invece che rinforzarli. Una valida scelta potrebbe essere quella di Bioscalin trattamento intensivo rinforzante, acquistabile a questo link: https://www.efarma.com/bioscalin-signal-revolution-trattamento-intensivo-rinforzante-ridensificante-100-ml.html

Niente paura quindi se i capelli cadono per un motivo naturale; diverso è il discorso nel caso in cui la caduta è dovuta a stanchezza o stress. Infatti, il motivo principale della caduta dei capelli è proprio lo squilibrio dell’organismo. Ma anche un’alimentazione povera di fibre e vitamine, poche proteine o per un fattore ereditario o magari a causa del fumo o di alcuni farmaci che vengono assunti per altre patologie. Per non parlare poi dei prodotti che vengono utilizzati come tinte, permanenti, lacche, shampoo e così via. Queste sostanze chimiche potrebbero aggredire notevolmente i capelli e il cuoio capelluto provocando allarme e preoccupazione. Ed è proprio in situazioni simili che si osserverà un diradamento sulla cute e i capelli appariranno spenti e fragili.

Altri rimedi per rinforzare e scongiurare la perdita dei capelli

Oltre alle varie e ottime lozioni o integratori che sono in commercio è possibile aiutare la chioma a restare folta e lucente grazie a delle attenzioni naturali davvero facili da mettere in pratica. Basti pensare alle proprietà dell’olio di semi di lino che con impacchi rinforzanti prima del lavaggio dei capelli riesce a renderli morbidi rallentandone la caduta. Quest’ultima può essere prevenuta e arginata utilizzando anche dei prebiotici che sono sostanze organiche in grado di stimolare la crescita dei batteri del microbiota. Le stesse sostanze migliorano l’equilibrio generale dell’organismo nutrendo capelli e cuoio capelluto. Vantano inoltre un’azione idratante e lenitiva che migliora il microbiota cutaneo donando al fusto dei capelli una nuova energia.

Per ultimo, ma non per efficacia, è l’olio di cocco, ricco di vitamine e antiossidanti con proprietà nutritive ed emollienti. Semplice da usare e indispensabile per i capelli che cadono o hanno bisogno di nutrienti. Si, perché i capelli sono una parte vitale dell’organismo che esige cure e attenzioni.

Quindi, per ottenere un risultato superiore ai trattamenti esclusivamente naturali non si potrà fare a meno di lozioni e trattamenti specifici che contrastano in modo visibile e duraturo la caduta dei capelli, rafforzandoli.

[amazon_auto_links id=”12324″]

Potrebbero interessarti anche...