Echinodermi

Il phylum degli echinodermi è caratteristico di animali viventi perlopiù nel fondale marino. Lo sviluppo del sistema celomatico è molto avanzato e permette loro il movimento sebbene la velocità risulti essere molto limitata.

Morfologia: La morfologia è molto varia ed è in stretta correlazione con le classi. La simmetria è di tipo raggiato.

Riproduzione: La riproduzione è generalmente sessuata anche se alcuni echinodermi, tra cui la stella di mare, possono riprodursi per frammentazione. La larva che si forma prende il nome di dipleura e possiede la caratteristica di avere una simmetria bilaterale.

Classificazione: Nei vari subphylum degli echinodermi trovano le classi dei crinoidi, degli asteroidi, degli ofiuroide, degli echinoidei e degli oloturoidei.

Crinoidi: La classe dei crinoidi presenta animali, tra cui spicca il giglio di mare, con il corpo vagamente a forma di fiore.

Asteroidi: Alla classe degli asteroidi fanno parte le stelle di mare con la loro perfetta simmetria raggiata.

Ofiuroidei: Anche negli ofiuroidei la forma è simile a quella delle stelle di mare.

Echinoidei: Gli echinoidei sono caratteristici di una forma globosa. Per questa classe possiamo ricordare i ricci di mare.

Oloturoidei: La forma tipica degli oloturoidei è cilindrica. Ricordiamo i cetrioli di mare.

 

Potrebbero interessarti anche...