Categoria: Tecnologia Farmaceutica

la tecnologia farmaceutica riguarda i farmaci con l’idea terapeutica alla sua registrazione ovvero tutto ciò che riguarda la definizione e l’origine del medicinale, la relazione della struttura dell’attività o l’influenza dei gruppi funzionali, l’omologia lineare e non, le prove farmaco-biologiche, la sperimentazione clinica, i documenti tecnici ed altro.il tutto nella innovazione e nel rispetto delle regole.

biodisponibilità

Biodisponibilità

Che cos’è la biodisponibilità La biodisponibilità di un farmaco da una forma farmaceutica è la frazione della dose somministrata che è assorbita intatta nella circolazione sistemica; è la quantità totale di farmaco ceduto dalla...

parenterale

Somministrazione Parenterale

Che cos’è la somministrazione parenterale Le preparazioni parenterali sono preparazioni per iniezione, infusione o impianto nel corpo umano o animale. Si individuano: preparazioni iniettabili (V < 20ml), infusioni o soluzioni grande volume (V >...

capsula

Capsula

Le capsule sono preparazioni solide costituite da involucri duri o molli di varia forma e capacità contenenti usualmente una dose unica di principio attivo, destinata alla somministrazione orale.  La gelatina che ricopre le capsule...

transdermici-sistemi

Sistemi Transdermici

Che cosa sono i sistemi transdermici I sistemi transdermici sono strutture multi-lamellari composte da vari elementi ben differenziati e con specifiche funzioni. I TTS presenti in commercio possono essere classificati in tre categorie: sistemi...

bioequivalenza

Bioequivalenza

Gli equivalenti farmaceutici sono medicinali che contengono la stessa quantità dello stesso principio attivo e la stessa forma farmaceutica, ma non necessariamente gli stessi eccipienti.I due medicinali considerati possono essere definiti bioequivalenti se analizzando i profili farmacocinetici, ossia le curve concentrazione plasmatica-tempo, non si riscontrano differenze statisticamente significative.

compresse

Compresse

Definizione di compresse “Le compresse sono preparazioni solide contenenti ciascuna una dose unica di uno o più principi attivi e ottenute usualmente per compressione di volumi uniformi di particelle. Sono destinate alla somministrazione orale....

Granulato

Il granulato è definito come preparazione solida costituita da aggregati di solidi, secchi, di particelle di polvere, sufficientemente resistenti a manipolazioni energiche. La granulazione è l’operazione mediante la quale una polvere o una miscela di...

polveri

Polveri

Le polveri sono un insieme eterogeneo di particelle solide ovvero non aggregate, secche che presentano dimensioni comprese tra 0,5 e 1000 micron. Hanno principalmente un uso orale, talvolta possono essere topiche.

Tecnologia Farmaceutica

La forma farmaceutica è la base della tecnologia farmaceutica, veicolo di introduzione del principio attivo nell’organismo. L’impiego del farmaco avviene dopo averlo trasformato in medicamento composto (forma di dosaggio o forma farmaceutica) dopo aver dato...

Preparazioni Liquide

Tra le forme farmaceutiche liquide si ritrovano soluzioni e sistemi dispersi, ossia sospensioni ed emulsioni. Soluzioni: Le soluzioni sono semplici da preparare, si ha un’ottima uniformità di distribuzione del farmaco nel solvente, si ha una...