Taggato: farmacologia

parenterale

Somministrazione Parenterale

Che cos’è la somministrazione parenterale Le preparazioni parenterali sono preparazioni per iniezione, infusione o impianto nel corpo umano o animale. Si individuano: preparazioni iniettabili (V < 20ml), infusioni o soluzioni grande volume (V >...

Sistemi Dispersi

Si può effettuare una classificazione dei sistemi dispersi in base alle dimensioni del materiale disperso, si individuano così tre classi: ñ Dispersioni molecolari (soluzioni vere) – le particelle hanno dimensioni inferiori a 1,0nm e...

Sterilizzazione

la Sterilizzazione è il processo attraverso il quale tutte le forme vitali dei microrganismi sono rimosse o distrutte. È l’eliminazione di tutti i microorganismi presenti in un oggetto o in una preparazione farmaceutica. Con un processo...

preparazioni-oftalmiche

Preparazioni Oftalmiche

Che cosa sono le preparazioni oftalmiche Le preparazioni oftalmiche sono preparazioni liquide, solide o semisolide da applicare sul bulbo oculare e/o sulla congiuntiva o da introdurre nel sacco congiuntivale. Si possono distinguere vari tipi...

Preparazioni Pressurizzate

L’aerosol è una forma farmaceutica contenente il farmaco dissolto, sospeso od emulsionato in un propellente o in una miscela di propellenti e solventi. È composto da componenti volatili quali propellenti con o senza solventi,...

Farmacognosia

la farmacognosia è una branca della medicina che ha a che fare con i farmaci nella loro forma grezza ovvero come droga. Le preparazioni a base di droghe vegetali si ottengono sottoponendo le droghe vegetali...