Categoria: Fisiologia

La fisiologia è la disciplina biologica che studia il funzionamento degli organismi viventi. È una scienza integrata che utilizza principi chimico-fisici per spiegare il funzionamento degli esseri viventi, siano essi vegetali o animali, mono o pluricellulari.
La fisiologia opera su diversi livelli, occupandosi sia dei meccanismi di base a livello molecolare sia di funzioni di cellule e organi, come pure dell’integrazione delle funzioni d’organo negli organismi complessi.
A seconda della branca specialistica la fisiologia si avvale delle conoscenze di numerose discipline, quali biochimica, biologia molecolare, anatomia, citologia e istologia e costituisce la base fondamentale per numerose altre quali la patologia, la farmacologia e la tossicologia.
La fisiologia comprende varie branche tra cui:
Fisiologia animale: studia i fenomeni e i meccanismi associati alle funzioni degli animali.
Fisiologia applicata: studia la capacità umana d’interagire con l’ambiente esterno.
Fisiologia comparata: studia le somiglianze e le differenze delle diverse specie animali.
Fisiologia patologica: studia le modificazioni delle funzioni in seguito ad una patologia.
Fisiologia umana: studia i fenomeni e i meccanismi associati alle funzioni degli esseri umani.
Fisiologia cellulare: studia i meccanismi associati al funzionamento delle cellule e le loro interazioni con l’ambiente.
Neurofisiologia: studia il funzionamento del sistema nervoso sia a livello cellulare che sistemico.
Fisiologia dello sviluppo: studia i meccanismi e le fasi che conducono un organismo alla maturità riproduttiva.
Fisiologia vegetale: studia i fenomeni e i meccanismi associati alle funzioni dei vegetali.

gangli della base

Gangli della Base

Nuclei della base: anatomia Lo striato, quindi putamen più nucleo caudato, rappresentano, nell’organizzazione dei nuclei della base, la struttura che riceve le informazioni. Il globus pallidus è a sua volta distinto in un segmento...

ipotalamo

L’ipotalamo

L’ipotalamo è il ganglio vegetativo più importante del corpo umano poiché ha una funzione di controllo su tutte le funzioni autonomiche. L’ipotalamo svolge anche un ruolo fondamentale nelle funzioni definite omeostatiche, ossia quelle funzioni...

Pompa Sodio-Potassio

Pompa Sodio Potassio

Sulla membrana plasmatica delle cellule cardiache è presente la pompa sodio potassio che estrude ioni sodio per far entrare ioni potassio; è presente anche la calcio ATPasi, ma soprattutto sul reticolo è presente uno scambiatore,...

sistema-nervoso-autonomo

Sistema Nervoso Autonomo

Che cos’è il sistema nervoso autonomo (SNA) Il  SNA è quella parte del sistema nervoso che provvede al controllo e alla regolazione di tutte le attività nervose che non sono direttamente sotto il controllo...

gonadropine

Asse Ipofisi-Gonadi

L’Adenoipofisi L’Adenoipofisi controlla la produzione delle gonadotropine: FSH (o ormone follicolo-stimolante, agente nell’uomo sui tubuli seminiferi promuovendo la formazione di spermatozoi) e LH (ormone luteo-stimolante, agente nell’uomo sulle cellule interstiziali di Leydig, che a...

tessuto-emopoietico

Tessuto Emopoietico

Emopoiesi L’emopoiesi è il processo di creazione degli elementi che compongono i globuli rossi. Che cos’è il tessuto Emopoietico Dopo la nascita i tessuti emopoietici sono rappresentati dal midollo osseo rosso, che è capace...

Oppioidi

Esiste un modo endogeno di controllare la sensazione dolorosa, questa è una cosa rilevata sia a livello clinico, sia a livello sperimentale. Esistono, infatti, evidenze cliniche in cui quando una persona si trovi in...

Polisonnografia

L’EEG serve per studiare il sonno e i suoi disturbi; in questo settore l’EEG prende il nome di “polisonnografia” e questa comprende oltre all’EEG classico, ossia con la distribuzione degli elettrodi secondo il sistema...

ritmi-respiratori

Ritmi Respiratori

i ritmi respiratori, servono a comprendere se il nostro respiro è regolare o meno. Un respiro non regolare, in condizioni patologiche, è segno che le strutture superiori al bulbo sono state danneggiate, poiché esse sono...

muscolatura-cardiaca

Muscolatura Cardiaca

La componente muscolare del cuore,costituita da tessuto miocardico è più sviluppato nei ventricoli, specialmente il sinistra perché questo deve avere più forza in quanto deve pompare sangue in tutto il corpo. Le fibre miocardiche...