Biologia Molecolare e Genetica

Titoloordina icone Introduzione Link
Acidi Nucleici Acidi nucleici - Molecole organiche di elevato peso molecolare presenti in tutte le cellule degli organismi procarioti ed eucarioti, nei virus e nei prioni. Leggi tutto
Allele Allele In genetica, forma alternativa di un gene, responsabile della particolare modalità con cui si manifesta il carattere ereditario controllato da quel gene. Leggi tutto
Amminoacidi alanina (A, Ala), arginina (R, Arg), asparagina (N, Asn), acido aspartico (D, Asp), cisteina (C, Cys), glutammina (Q, Gln), acido glutammico (e, Glu), glicina (G, Gly), istidina (H, His), isoleucina (I, Ile), leucina (L, Leu), lisina ( K, Lys), metionina (M, Met), fenilalanina (F, Phe), prolina (P, Pro), serina (S, Ser), treonina (T, Thr), triptofano (W, Trp), tirosina (Y , Tyr) e valina (V, Val). Leggi tutto
Amminoacil-tRNA L’ Amminoacido-tRNA ligasi rappresentano un gruppo specifico di enzimi che catalizzano la formazione di un-tRNA dall'ATP, l'amminoacido specifico (L-AA) e il corrispondente accettore tRNA (ARNtaa), con liberazione di pirofosfato (PPi) e AMP: Leggi tutto
Anticodone Triplette di un nucleotide di un tRNA che si unisce con un codone specifico dell’mRNA mediante complementarità di basi attraverso legami di idrogeno. L'accoppiamento è antiparallelo, in modo che l'estremità 5 'di una sequenza coincida con l'estremità 3' dell'altra, ad esempio: Leggi tutto
Anticorpo Gli anticorpi abbondanti nel sangue sono strutture globulari, tetrameri formati da 4 catene polipeptidiche uguali a 2 a 2, due leggere perché più corte e due pesanti più lunghe. Leggi tutto
Antiporto cotransporte bidirezionale ovvero trasferimento di due soluti da un lato all'altro di una membrana biologica contemporaneamente e in direzioni opposte. Leggi tutto
Aptamero È un acido nucleico sintetico di circa 70-80 nucleotidi in grado di riconoscere e legarsi ad una grande varietà di molecole. Leggi tutto
ATP Adenosina trifosfato o ATP - Molecola presente in tutti gli organismi viventi, per i quali rappresenta la principale forma di accumulo di energia immediatamente disponibile. Leggi tutto
Attivatore 1. Biol. Mol. Proteina con funzione regolatoria che aumenta la frequenza della trascrizione di un gene. Di solito si tratta di un fattore di trascrizione che riconosce e si lega ad una breve sequenza di nucleotidi in prossimità del promotore del gene regola il promotore stesso o un enhancer trascrizionale. 2. Enzimologia. Composto che aumenta il tasso di potenza di un enzima, la reazione di un catalizzatore diverso o il suo substrato. nei procarioti, un promotore Leggi tutto
Attivatori Trascrizionali AP-1, AP-2, OCT-1 (espresso dalle cellule embrionali), GATA-1, P-53 Leggi tutto
Batteriofago Il batteriofago è un virus che infetta e moltiplica in un batterio. Si compone di una molecola lineare o circolare di acido nucleico Leggi tutto
Capping L'estremità 5' del trascritto nascente termina con un trifosfato; interviene una fosfatasi che rimuove il fosfato in γ Leggi tutto
Caratteri Generali Materia Vivente - capacità di autoriproduzione – inesistenza della generazione spontanea della vita - PASTEUR Leggi tutto
Cassette Rappresentano un locus di sequenze nucleotidiche di funzione correlate situate in serie o in tandem, che, quando sostituite l'una all'altra, determinano una modifica fenotipica; ad esempio, nel modello "cassetta modello per tipo di accoppiamento" è presente una sostituzione unidirezionale del locus attivo o del ricevitore MAT -locus da uno dei locali o cassette silenziati chiamati HML o sito HMR-donatore, che determina una modifica del tipo di accoppiamento del lievito. Leggi tutto
Cicline e CDK Scrivi qui un breve riassunto dell'appunto. Leggi tutto
Ciclo Cellulare Meiotico Meiosi - Processo caratteristico delle cellule eucarioti, durante il quale da una cellula si formano quattro cellule figlie, aventi la metà del patrimonio genetico di quella originaria. Leggi tutto
Ciclo Cellulare Mitotico Nel ciclo cellulare si distinguono quattro fasi o stadi. La cellula appena formata entra nello stadio G1 (G dall’inglese gap, “intervallo”), durante il quale svolge un’intensa attività metabolica e si specializza (processo di differenziamento), fino a raggiungere le sue dimensioni e forma caratteristiche. Leggi tutto
Cistrone Un segmento di materiale genetico (DNA o RNA) che codifica un polipeptide, in cui le coppie di mutazioni in configurazione trans originare una carenza o anomalia strutturale nella rispettiva proteina o enzima. Leggi tutto
Clone 1 insieme di cellule geneticamente identici o organismi, provenienti da una singola cellula o organismo da riproduzione asessuale per divisione fasi embrionali iniziali artificiali Leggi tutto