Evoluzione

Titoloordina icone Introduzione Link
Australopithecus Fossili appartenenti al genere Australopithecus, risalenti anche a 4,5 milioni di anni fa, sono stati rinvenuti in numerosi siti dell'Africa orientale e meridionale (o australe, da qui il nome). Leggi tutto
Big Bang circa 20 miliardi di anni fa, il cosmo era una massa piccola e densa di materia ed energia; l’enorme energia potenziale racchiusa in questo sistema si espresse in una enorme esplosione, il Big Bang, che il mondo riconosce come il primo passo verso l’origine della vita. Leggi tutto
Biologia La biologia è una disciplina che studia gli organismi viventi che sono dotati della capacità di compiere uno sviluppo preordinato, di riprodursi e di evolvere. Leggi tutto
Caratteristiche dei Viventi Caratteristiche dei Viventi I sistemi viventi hanno diverse caratteristiche che possono essere sintetizzate Leggi tutto
Classe La Classe comprende ordini simili. Nelle scienze naturali, ai fini della tassonomia, la classe è uno dei livelli di classificazione scientifica degli organismi viventi e dei minerali. Leggi tutto
Darwin e la Selezione Naturale Teoria biologica della selezione naturale, sviluppata del naturalista inglese Charles Robert Darwin, nella sua opera fondamentale ‘L'Origine delle Specie’, del 1859. Leggi tutto
Definizione Processi Evolutivi a Livello Molecolare: Studi Filogenetici L’evoluzione molecolare è lo studio della velocità e dei tipi di cambiamenti che hanno luogo nel materiale genetico o nei suoi prodotti. Leggi tutto
Disegno Intelligente La teoria del Disegno Intelligente è intesa come un aggiornamento o modernizzazione del Creazionismo. Leggi tutto
Esobiologia L’esobiologia è la scienza che si occupa delle possibilità di vita al di fuori del nostro pianeta, al di là dell’aneddotica folkloristica legata agli UFO. Leggi tutto
Evoluzione Con il termine evoluzione, si intende il progressivo ed ininterrotto accumularsi di modificazioni successive, fino a manifestare, in un arco di tempo sufficientemente ampio, significativi cambiamenti negli organismi viventi. Leggi tutto
Evoluzione mutazionistica La riscoperta, nel l900, delle leggi di MENDEL associata all’osservazione delle mutazioni, diede modo al botanico DE VRIES di avanzare una nuova teoria trasformista, quella dell’evoluzione mutazionistica. Leggi tutto
Famiglia La famiglia comprende generi con molte caratteristiche comuni. Leggi tutto
Fine del Mondo Nella cultura popolare, l'espressione fine del mondo viene usata in senso generico per indicare un possibile evento Leggi tutto
Genere Il genere comprende una o più specie affini. Leggi tutto
Genere Homo Molti scienziati ritengono che, dopo la separazione evolutiva che condusse all'Australopithecus robustus, l'Australopithecus africanus si sia evoluto nel genere Homo. Leggi tutto
I 10 Temi della Biologia I 10 temi della Biologia Leggi tutto
I Sistemi Viventi Infatti la trasformano da una forma all’altra e costruiscono materia mediante una serie ben organizzata di reazioni biochimiche, che costituiscono il metabolismo (anabolismo e catabolismo). Leggi tutto
Ipotesi Abiogenetica e Monofiletica Ipotesi sull’origine della vita da forme non viventi, anche se non fu dimostrabile sperimentalmente, fu sostenuta fino al XIX secolo, fino all’arrivo, cioè, di un gruppo di scienziati, definiti meccanicisti, che introdussero l’ipotesi genetica. Leggi tutto
Linneo Carl Nilsson Linnaeus, divenuto Carl von Linné, in seguito all'acquisizione di un titolo nobiliare, e noto oggi con il nome di Linneo (Råshult, 23 maggio 1707 – Uppsala, 10 gennaio 1778), è stato un medico e naturalista svedese, considerato il padre della moderna classificazione scientifica degli organismi viventi. Leggi tutto
Microevoluzione e Macroevoluzione Col primo termine si intende indicare quel processo evolutivo che può dar luogo a nuove razze, a nuove specie anche a qualche gruppo sistematico di non notevole entità. Leggi tutto