Cassette

le Cassette rappresentano un locus di sequenze nucleotidiche di funzione correlate situate in serie o in tandem, che, quando sostituite l’una all’altra, determinano una modifica fenotipica; ad esempio, nel modello “cassetta modello per tipo di accoppiamento” è presente una sostituzione unidirezionale del locus attivo o del ricevitore MAT -locus da uno dei locali o cassette silenziati chiamati HML o sito HMR-donatore, che determina una modifica del tipo di accoppiamento del lievito.

Le cassette sono, inoltre, un segmento del DNA che è stato ceduto in blocco dal frammento di DNA che lo contiene ed è inserito in un DNA omologo oppure eterologo in modo naturale oppure artificiale.

 

Potrebbero interessarti anche...