Categoria: Farmacologia e Farmacoterapia

Antimicotici

Le patologie immunosoppressive o l’uso sconsiderato di farmaci corticosteroidei, possono causare micosi. I funghi possono esistere come lieviti, muffe, funghi dimorfici. La membrana è costituita da CHITINA e ERGOSTEROLO. Possono fare origine a micosi...

Ipercolesterolemia Farmaci

Per ridurre il colesterolo e agire sulla disfunzione endoteliale, si hanno diversi gruppi di farmaci: 1.NIACINA.  Riduce la lipolisi, perché blocca la lipasi cellulare, nel tessuto adiposo e riduce il triacilglicerolo e di conseguenza...

Corticosteroidei

L’ipotalamo producendo CRH, stimola l’ipofisi a rilasciare ACTH che a sua volta stimolerà la corticale del surrene a rilasciare glucocorticoidi. Tale emccanismo è controllato da un feedback negativo. Il surrene è così composto: ·ZONA...

Infiammazione

È una normale risposta protettiva a un danno tissutale causano da un trauma fisico. Il processo infiammatorio è innescato dal rilascio di mediatori chimici, gli EICOSANOIDI, dai tessuti. La sintesi parte dall’acido arachidonico che...

anticolinergici

Anticolinergici Indiretti

Che cosa sono gli anticolinergici Sono farmaci particolari e clinicamente poco usati. Modulano il sistema del ricircolo del mediatore inibendo il recupero della colina. Recettore  (acetilcolinesterasi)   Ach Colina + AcetilCoA (colinaacetiltransferasi)    ...

recettori-per-gli-oppioidi

Recettori per gli Oppioidi

I peptidi come recettori per gli oppioidi Esistono altre tipologie di neurotrasmettitori come i peptidi possono avere questa funzione. I primi peptidi coperti sono endo-oppioidi. L’oppio è una droga non-organizzata, un latice condensato che...

gaba-e-glutammato

Gaba e Glutammato

Buona parte della neurotrasmissione è dovuta a composti non monoamminici. In particolare anche alcuni aminoacidi possono essere neurotrasmettitori: i due principali solo GABA e glutammato.

sulfamidici

Sulfamidici

Sono i primi chemioterapici scoperti subito dopo la penicillina. Acido diidrofolico Sono strutturalmente correlati all’acido para-amminobenzoico, sostanza indispensabile nelle cellule batteriche in quanto rientra nella sintesi delle basi puriniche e pirimidiniche operata dall’acido diidrofolico....