Ematocrito (HMT)

Cos’è l’ematocrito?

Esame che misura la quantità percentuale dei globuli rossi rispetto alla frazione liquida del sangue; la sua sigla è HMT. Oltre ai globuli rossi misura anche piastrine e globuli bianchi.

ematocrito

Valori ematocrito

Valori considerati normali sono 38 – 52%per l’uomo, 36 – 46% per la donna. La percentuale che rimane è il volume occupato dal plasma,la frazione liquida del sangue.

Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da alcolismo, da diabete, da insufficienza renale acuta, da peritonite, da policitemia, da poliglobulia, da uso di diuretici, da ustioni, da vomito, da disidratazione.

Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da anemie, da aplasie midollari, da carenza di ferro, da carenza di vitamina B12, da cirrosi epatica, da collagenopatie, da emorragie, da infezioni gravi, da insufficienza renale cronica, da leucemie, da tumori maligni.

 

 

Potrebbero interessarti anche...