SNOMED

Nato nel 1965 come sistema di nomenclatura per l’anatomia patologica e si è successivamente esteso fino all’attuale SNOMED International versione 3.5.

Si tratta di un sistema di nomenclatura multi assiale, tendenzialmente onnicomprensivo e creato per indicizzare tutti i termini di una cartella clinica, inclusi segni, sintomi, diagnosi e procedure.

Nato nel 1965 come sistema di nomenclatura per l’anatomia patologica e si è successivamente esteso fino all’attuale SNOMED International versione 3.5.

Si tratta di un sistema di nomenclatura multi assiale, tendenzialmente onnicomprensivo e creato per indicizzare tutti i termini di una cartella clinica, inclusi segni, sintomi, diagnosi e procedure.

È costituito da assi o moduli: ogni asse costituisce in effetti un sistema di classificazione e fornisce un elenco di sinonimi; inoltre i codici dei diversi assi possono essere combinati insieme per rappresentare concetti complessi ed intere espressioni terminologiche. 

 

Potrebbero interessarti anche...