Fisiologia

Titoloordina icone Introduzione Link
Acqua, Pressione Osmotica ed Oncotica L'acqua rappresenta un bene comune di fondamentale importanza per la vita quindi per la sopravvivenza. L'acqua è uno dei quattro elementi fondamentali secondo le cosmogonie occidentali e le tradizioni ermetiche-sapienziali dell'antichità. Leggi tutto
Afferenze che Arrivano al Cervelletto (Neurofisiologia) La parte filogeneticamente più antica, l’archicerebello, è costituto dal punto di vista anatomico al lobo flocculo-nodulare e corrisponde dal punto di vista funzionale al vestibolo cerebello. Leggi tutto
Alterazioni Ritmi Respiratori Un respiro non regolare, in condizioni patologiche, è segno che le strutture superiori al bulbo sono state danneggiate, poiché esse sono indispensabili alla regolazione precisa dell'alternanza espirazione/inspirazione. Leggi tutto
Capillari Lo scambio di gas e di sostanze tra il sangue ed i tessuti avviene tramite i capillari, ed è facilitato sia dal notevole valore risultante dalla somma di tutti i loro diametri, sia dalla ridotta velocità del sangue. Leggi tutto
Cellula (Neurofisiologia) Una cellula di un organismo pluricellulare è considerata l’unità elementare di questo ultimo. Nell’organismo umano ci sono miliardi di cellule che si organizzano in tessuti, quindiin organi formanti apparati. Leggi tutto
Cenni sulla Febbre L'ipotalamo "sa" che la temperatura ideale del corpo umano è 37° C. Leggi tutto
Cervelletto (Neurofisiologia) Il cervelletto è una struttura a conchiglia che si trova al livello della fossa cranica posteriore dorsalmente al tronco dell’encefalo e che può essere classificato in base a vari criteri: anatomico, filogenetico, funzionale. Leggi tutto
Ciclo di Hodgkin Il fatto che il potenziale d'azione non subisca le proprietà di cavo è dovuto al fatto che esso è "mantenuto" dal ciclo di Hodgkin, che consta di tre passaggi principali Leggi tutto
Contrazione Muscolo Scheletrico Il muscolo scheletrico si contrae quando viene raggiunto dal potenziale d’azione dal nervo che lo innerva; il potenziale deriva dal motoneurone, che causa il rilascio di acetilcolina Leggi tutto
Controllo Adenoipofisario sulle Gonadi L'adenoipofisi controlla la produzione delle gonadotropine: FSH (o ormone follicolo-stimolante, agente nell'uomo sui tubuli seminiferi promuovendo la formazione di spermatozoi) e LH (ormone luteo-stimolante, agente nell'uomo sulle cellule interstiziali di Leydig, che a loro volta secernono ormoni maschili). Leggi tutto
Controllo dell’Ipotalamo della Temperatura Corporea (Neurofisiologia) Ci sono alcuni parametri biologici che vengono mantenuti costanti nel tempo per i quali esistono processi omeostatici che correggono qualunque variazione che di fatto intervenga ad alterare uno di questi parametri Leggi tutto
Debito di Ossigeno dopo uno Sforzo Il debito di ossigeno può essere spiegato in questo modo: la nostra fonte primaria di energia è costituita dall'ATP. Leggi tutto
Depolarizzazione e Iperpolarizzazione La ddp tra l'interno e l'esterno della membrana è di 70 mV (considerando 0 l'esterno, all'interno si misurano -70 mV). Leggi tutto
Dinamica Molecolare della Contrazione del Sarcomero Le molecole di actina e di miosina possono scivolare le une rispetto alle altre. Leggi tutto
Eliminazione Sostanze di Scarto Na+, HCO3- ed H+ - I processi di eliminazione di queste sostanze avvengono nei tubuli prossimale e distale. Leggi tutto
Fisiologia La fisiologia è la disciplina biologica che studia il funzionamento degli organismi viventi. Leggi tutto
Fisiologia Muscolo Scheletrico Il muscolo scheletrico costituisce il 50% del peso corporeo e attinge ad una quota variabile della gittata cardiaca Leggi tutto
Fisiologia Tessuto Muscolare Il muscolo liscio, come lo striato presenta filamenti sottili di actina, filamenti spessi di miosina, ma con isoforme diverse, codificata da geni diversi, tradotta in modo diverso rispetto quella tradotta nel muscolo scheletrico e cardiaco, vi è comunque presenza di actina e miosina, anche se disposti in maniera differente Leggi tutto
Funzionamento dei Capillari: l'Ipotesi di Starling Si può schematizzare il sistema arterìola - capillare - venula con una "U ". Leggi tutto
Fuoriuscita del Ca++ Il sistema nervoso centrale (SNC) dopo aver ricevuto le informazioni dalla periferia "risponde" mandando dei potenziali d'azione alla periferia, attraverso le corna anteriori del midollo spinale. Leggi tutto