Categoria: Biologia Molecolare e Genetica

EF-G

L’EF-G o elongation factor G è un fattore di allungamento dove E. coli promuove spostamento trifosfato dipendente guanosina (GTP), il sito peptidil-tRNA al sito P del ribosoma. E. coli è anche conosciuto come translocase....

Elettroporazione

l’elettroporazione è un metodo di trasformazione batterica o trasformazione di cellule eucariotiche che prevede la somministrazione di rapidi impulsi di una corrente elettrica di alta tensione per produrre pori transitori nella membrana plasmatica e...

Enhancer

Enhancer

Che cos’è un Enhancer? Un enhancer è una sequenza doppia di DNA a filamento di organismi eucariotici quali attivatori e altri fattori che aumentano la trascrizione di un gene sono uniti. Posizione dell’ Enhancer...

Cistrone

Un segmento di materiale genetico (DNA o RNA) che codifica un polipeptide, in cui le coppie di mutazioni in configurazione trans originare una carenza o anomalia strutturale nella rispettiva proteina o enzima. è un’unità...

Librerie di cDna

La libreria di cDna è una collezione di frammenti di DNA complementari (cDNA) clonati in un vettore, che insieme rappresentano geni trascritti in un organismo o tessuto in un dato momento. Negli organismi eucarioti,...

Dicer

Dicer o ribonucleasi III è un enzima coinvolto nel processo di interferenza RNA (RNA interference) e la repressione traduzionale. Ha diversi domini, un’attività elicasica di RNA-dipendente ATP (al capolinea amino) un dominio PAZ, due...

Enzima

Un enzima è un catalizzatore biologico. Di solito si tratta di una proteina globulare costituita da una o più catene polipeptidiche che richiedono un cofattore di esercitare la sua funzione, ma può anche essere...

Eucariota

un organismo Eucariotico è un organismo singolo o multicellulare le cui cellule hanno un vero nucleo. Sono organismi eucarioti tutti quelli che vanno sotto il ​​dominio ‘’Eukarya’’ classificazione degli esseri viventi in tre domini...

Cassette

le Cassette rappresentano un locus di sequenze nucleotidiche di funzione correlate situate in serie o in tandem, che, quando sostituite l’una all’altra, determinano una modifica fenotipica; ad esempio, nel modello “cassetta modello per tipo...

batteriofago

Batteriofago

Che cos’è il batteriofago Il batteriofago è un virus che infetta e moltiplica in un batterio. Si compone di una molecola lineare o circolare di acido nucleico (DNA singolo o doppio filamento oppure singolo...