Categoria: Anatomia Umana

L’anatomia è una branca della scienza che studia la forma e la struttura degli organismi: del corpo umano (anatomia umana), del corpo degli animali (anatomia animale), delle piante (anatomia vegetale).
Deve il suo nome al metodo principale d’indagine, la dissezione, rimasta di fondamentale importanza anche in epoca moderna, per quanto integrata da altri moderni e perfezionati metodi di indagine.
La “divisione tagliando” è uno dei mezzi di studio di questa scienza, che in maniera più esatta potrebbe essere chiamata “morfologia”.
L’anatomia è parte integrante della biologia.

Scheletro

Lo scheletro umano rappresenta una struttura di sostegno posta all'interno del corpo, formata da un insieme di ossa e tessuto cartilagineo. Alla nascita lo scheletro umano presenta circa 270 ossa, da adulti le ossa...

Corpo Umano

L'anatomia umana è lo studio scientifico della morfologia del corpo umano adulto. Prima che l'essere umano raggiunga l'età adulta, il corpo consiste in 100.000 miliardi di cellule. Ognuna è parte di un sistema o...

Coronarie

le coronarie rappresentano le arterie che trasportano il sangue ossigenato al cuore, si dividono in destra e sinistra. La coronaria destra irrora: atrio destro ventricolo destro 1/3 posteriore del setto interventricolare

Memoria

Non tutte le memorie a breve termine si consolidano in quella a lungo termine. La memoria sensoriale infatti è rappresentata da una quantità di dati sensoriali che possono rimanere in memoria a breve termine...

Emotività

La competenza emotiva è la capacità di saper controllare le proprie emozioni nel prendere una decisione.  Esistono nel lobo limbico aree sottocorticali che vengono attivate in maniera inconsapevole, riflessa, e aree del lobo limbico...

Apprendimento

La normale salivazione di un cane che sente l’odore del cibo (stimolo incondizionato) rappresenta di per sè un riflesso incondizionato, perchè innato. Nell’esperimento di Pavlov, un cane viene addestrato ad associare il cibo al...

Programmazione Motoria

Le aree che programmano e decidono il movimento da compiere, come l’area supplementare motoria (SMA), si “accendono” sia quando quel movimento determinato si sta effettivamente compiendo, sia quando si sta anche solamente pensando di...

Introduzione al Ciclo Sonno-Veglia

Nel tronco dell’encefalo vi passano vie ascendenti e vie discendenti. Tra i numerosi sistemi ascendenti (noradrenergici, dopaminergici, serotoninergici, acetilcolinergici,  istaminergici, glutammaergici…) che salgono nel diencefalo e nella corteccia, vi sono dei “sistemi attivanti”, ovvero...

Cavità Orbitaria e Nasale

Tetto:  osso frontale (faccia orbitale del frontale) Parete laterale: –  grande ala dello sfenoide  (faccia esocranica orbitaria). Insieme alla piccola ala dello sfenoide forma la fessura orbitaria superiore (nella piccola ala c’è il foro...

it Italian
X

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi