Categoria: Patologia Generale

Malattia di Parkinson

Il Parkinson è una malattia neurodegenerativa, ad evoluzione lenta ma progressiva, che coinvolge, alcune funzioni quali il controllo dei movimenti e dell'equilibrio. Questa patologia fa parte della grande famiglia dei "Disordini del Movimento".

Sindrome Ovaio Policistico

La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) è un disturbo del sistema endocrino, comune tra le donne in età riproduttiva. Le donne con PCOS possono avere un ingrossamento delle ovaie che contengono piccoli accumuli di cisti...

varici

Varici

Varici:  ramificazioni della vena safena   Le varici sono alterazioni morfo-funzionali delle vene superficiali perché in profondità non esistono varicosità. Le varici sono una caratteristica del sistema venoso superficiale, in particolare dei rami della safena...

Flebologia

La flebologia si occupa delle vene. Le patologie più importanti per quanto riguarda il sistema venoso sono le varici, le tromboflebiti superficiali, la trombosi venosa profonda, la sindrome post- trombotica e le tromboflebiti ischemizzanti...

Arteriopatia Cronica Ostruttiva

Per arteriopatia cronica ostruttiva (ACO) si intende la riduzione del flusso ematico per ostruzione di un vaso. Rappresentano un insieme di condizioni morbose rappresentate da lesioni ostruttive o semi-ostuttive in distretti arteriosi a valle...

Malattia Vascolare

La malattia vascolare periferica (abbreviato PVD) si riferisce a malattie dei vasi sanguigni al di fuori del cuore e il cervello. Esistono molte cause di malattia vascolare periferica, comunemente, il termine malattia vascolare periferica...

erbio

Erbio

Che cos’è l’Erbio L’erbio è un metallo morbido e malleabile. Ha un colore argenteo. Non ha particolari utilizzi, viene mischiato con altri metalli. Non è dannoso per l’ambiente ne per le persone. Tabella chimica...

Insufficienza Cardiaca

L'insufficienza cardiaca detta anche scompenso cardiaco è una sindrome clinica complessa definita come l'incapacità del cuore di fornire il sangue in quantità adeguata rispetto all'effettiva richiesta dell'organismo o per meglio dire la capacità di...

infiammazione

Infiammazione Cronica (Istoflogosi)

È dovuta alla presenza, nel sito del focolaio infiammatorio, di: Parassiti Batteri Tessuto necrotico Corpi estranei Cristalli insolubili Patologie come Artrite reumatoide e malattie autoimmuni

ponfo

Ponfo

Si forma per alterazioni della permeabilità dei vasi della microcircolazione. È stato osservato prendendo un coniglio, stimolandone la cute con un agente infiammatorio e iniettando poi in circolo un colorante blu verso il quale...