Taggato: potenziale

Pompa Sodio-Potassio

Pompa Sodio Potassio

Sulla membrana plasmatica delle cellule cardiache è presente la pompa sodio potassio che estrude ioni sodio per far entrare ioni potassio; è presente anche la calcio ATPasi, ma soprattutto sul reticolo è presente uno scambiatore,...

Ciclo-di-Hodgkin

Ciclo di Hodgkin

Il fatto che il potenziale d’azione non subisca le proprietà di cavo è dovuto al fatto che esso è “mantenuto” dal ciclo di Hodgkin, che consta di tre passaggi principali: se la depolarizzazione supera...

Modalità di Rilascio

le modalità di rilascio sono forme farmaceutiche che modificano la velocità, il tempo, il luogo del rilascio del p.a. per rilasciare il p.a. al sito d’azione, nella quantità idonea per il tempo necessario a...

potenziale-d'azione-cardiaco

Potenziale d’Azione Cardiaco

Propagazione del potenziale d’Azione Cardiaco Il potenziale d’azione cardiaco si propaga dal nodo seno-atriale ai ventricoli. Consideriamo un elettrodo posto esternamente al cuore. Il cuore è schematizzato, vediamo atri, ventricoli, nodo senoatriale e fascio...

Contrazione Muscolare

Il sistema nervoso centrale (SNC) dopo aver ricevuto le informazioni dalla periferia “risponde” mandando dei potenziali d’azione alla periferia, attraverso le corna anteriori del midollo spinale. I neuroni che raggiungono le fibre dei muscoli...

potenziale-d'azione

Potenziale d’Azione

Che cos’è il potenziale d’azione Il potenziale di azione è un evento di breve durata; durante il quale l’energia di una cellula aumenta rapidamente e scende, seguendo un percorso ben preciso. Il potenziale d’azione nel periodo...

Depolarizzazione

La ddp tra l’interno e l’esterno della membrana è di 70 mV (considerando 0 l’esterno, all’interno si misurano -70 mV). Se si stimola elettricamente (con un impulso elettrico o onda quadra) la membrana si...

Potenziale di Membrana

Tutte le membrane cellulari presentano una differenza di carica elettrica (di solito -70 mV), quindi dei potenziali di membrana, rispetto all’esterno (potenziale zero), poiché sono separatrici di cariche: vari ioni sono presenti in differenti...

Contrazione Muscolo Scheletrico

Il muscolo scheletrico si contrae quando viene raggiunto dal potenziale d’azione dal nervo che lo innerva; il potenziale deriva dal motoneurone, che causa il rilascio di acetilcolina, che si lega ai suoi recettori, vi...

Miocardio di Lavoro

Nel miocardio di lavoro non esiste la corrente IF, c’è invece un potenziale di membrana stabile e il potenziale d’azione ha una forma particolare in quanto la fase depolarizzante dura a lungo, vi è...