Taggato: intestino

enterobatteri

Enterobatteri

Cosa sono gli enterobatteri Gli enterobatteri comprendono un grande numero di batteri, che prevalentemente hanno come habitat l’intestino umano e animale. Sono generalmente: Gram -, asporigeni, mobili per flagelli peritrichi o immobili, provvisti  molto...

intestino-crasso

Intestino Crasso

Anatomia dell’intestino crasso L’intestino crasso è un tratto dell’apparato gastrointestinale che ha una lunghezza complessiva di 1.8m e viene diviso in 3 porzioni che sono: intestino cieco, colon e intestino retto. Intestino cieco Il...

tubo-digerente

Tubo Digerente

Grazie alla sua comunicazione con l’esterno, il tubo digerente consente svariate indagini relativamente poco invasive, anche se spesso poco accettate dal paziente.

lipidi

Assorbimento dei Grassi

Per l’assorbimento dei grassi esiste il problema dell’idrofobicità degli stessi; quindi è necessario trovare dei sistemi per far interagire i grassi con l’intestino e il suo ambiente acquoso. La digestione dei grassi riguarda soprattutto i...

AcidiBiliari

Acidi Biliari

Gli acidi biliari sono derivati polari del colesterolo sintetizzati a livello epatico, agendo da detergenti nell’intestino, emulsionando i grassi della dieta per renderli accessibili all’azione digestiva delle lipasi. La loro funzione é quindi essenzialmente...

Carcinoma Colon-Rettale

Il carcinoma del grosso intestino ha il suo picco di incidenza tra i 60 e i 70 anni di età; meno del 20 % dei casi viene diagnosticato in soggetti inferiori ai 50 anni. Circa...

intestino-tenue

Intestino Tenue

L’intestino tenue è un tratto dell’apparato gastrointestinale, ha una lunghezza di 7 metri ma si può ridurre fino a 2,30 m o salire fino a 11 m.   Si distinguono, in seguito al comportamento del...